29 marzo 2018

Caro diario,

il mio livello di self-control è arrivato al limite. Sto letteralmente I M P A Z Z E N D O! Mancano esattamente 7 giorni e inizia ufficialmente il Festival. Sono veramente preoccupata perché gli impegni sono tantissimi. Domani parto per la gita di maturità a Praga e torno il 4 aprile sera…il 5 c’è la Movie Night, il 6 il Quizzone, il 7 i contest di Piazza Walther, l’8 i Giochi senza frontiere…stiamo scherzando? Nella settimana che segue sono sommersa di simulazioni d’esame, interrogazioni e ovviamente delle prove pomeridiane. Ma io quando dovrei studiare? Di notte ovviamente, il Festival viene prima di tutto. Devo pensare positivo, che ce la farò a fare tutto e che andrà bene. Forse non è il periodo più indicato per andare in gita, ma ormai è andata così. Proprio prima stavo facendo la valigia e senza volerlo il regolamento del Festival è caduto dentro, mi sa che vuole partire con me!

Ora devo andare caro diario, ti terrò aggiornato.

 

30 marzo 2018

Eccomi qua!

Il viaggio è andato bene ed oggi è stata una giornata impegnativa ma bellissima…però c’è un intruso…sempre lui: il regolamento! Non mi lascia più, è OVUNQUE. Non mi vuole proprio abbandonare, rimane sempre con me per farmi sentire l’ansia da prestazione. In qualche momento di svago ci siamo messi a ripassare qualche passo di danza, siamo brave no?

Alla fine sono queste le cose belle del Festival: i retroscena. Sono proprio in quei momenti che si creano i legami, le amicizie, gli amori…è lì che si ride, si scherza e ci si arrabbia anche ahahaha. L’esibizione è il prodotto finale di sacrificio e divertimento e di questo mix di emozioni. Bellissimo.

É il mio ultimo Festival e un po’ mi piange il cuore, so che me lo devo godere al massimo perché me lo ricorderò per sempre.

A presto mio caro, stay tuned.